Dom 10 Ott

Bramiti in Valgrande di Vezza

 

Sociale

 
Iscriviti
Partenza 05:30, dal piazzale del Municipio INDIETRO AL CALENDARIO
Dislivello 500 m alla Malga Valgrande, 700 m al Bivacco Occhi
Difficoltà E(Escursionistico)
Equipaggiamento Scarponi - Pedule - Binocolo...
Coordinatori Massimiliano Chiari 3345243315 e Renata

 

Gita naturalistica nella Val Grande di Vezza d’Oglio alla ricerca dei cervi in amore. Inizio cammino presunto verso le 07 del mattino, col cielo già abbastanza chiaro, non servono frontaline. Il loro bramito profondo richiama al silenzio ed all’ascolto. Con un po’ di fortuna si potranno vedere gruppi di questi ungulati una volta usciti dalla parte più boscosa, dopo circa 1.5 ore di cammino. Si cammina lungo la strada di valle, guardandosi attorno e fermandosi quando si avvista un esemplare, o un branco. Non fuggono alla vista dell’uomo, ma ci tengono d’occhio. Assolutamente VIETATO dal regolamento del Parco Nazionale dello Stelvio abbandonare la strada di valle o il sentiero, per non disturbarli in questo periodo molto importante per loro. Sconsigliato abbigliamento troppo vistoso o fluorescente.
Consigliato portarsi un binocolo o cannocchiale per meglio goderne l’osservazione. Le osservazioni, con un po’ di fortuna, si fanno oltre la fine del bosco, da lì verso il bivacco. NB: Trattandosi di animali selvatici in libertà, la loro ricerca potrebbe anche essere infruttuosa. Rientro dalla stessa via.

Necessaria la prenotazione al capo gita.